Home Campionati Serie A Il Milan ha battuto il Benevento 2-0 mentre Calhanoglu e Hernandez segnano...

Il Milan ha battuto il Benevento 2-0 mentre Calhanoglu e Hernandez segnano i gol.

48
Advertisements

Il Milan ha affrontato ieri sera a San Siro il Benevento di Filippo Inzaghi, mentre Stefano Pioli ha riaccolto Zlatan Ibrahimovic e Alessio Romagnoli dopo lunghi infortuni. Il Milan ha preso il comando della partita nella fase iniziale e poi è arrivato a una vittoria per 2-0 che li mette in condizioni almeno alla pari con la Juventus che si appresta alla sfida della prossima settimana. Il Milan ha aperto le marcature da una mossa brillante dove Hakan Calhanoglu, Alexis Saelemaekers e Franck Kessie si sono combinati per imbrogliare la difesa del Benevento con un uno-due e un finto passaggio per consentire a Calhanoglu un netto passaggio in porta dove ha seppellito la palla nella parte posteriore del la rete.

Il gioco è stato abbastanza aperto per grandi incantesimi poiché entrambe le squadre si sono affrontate duramente e hanno testato i portieri ad entrambe le estremità. Ibrahimovic non è riuscito a fare gol ma ha avuto almeno quattro buone occasioni ma è stato fermato dall’incredibile prestazione di Lorenzo Montipo in porta. Ibrahimovic è riuscito ad avere la meglio su Montipo da un lato, perché il suo duro tiro ha costretto il portiere a parare, ma lo ha parato sulla traiettoria di Theo Hernandez che ha facilmente messo da parte il rimpallo per il 2-0.

Advertisements

Tutto sommato una buona prestazione con alcuni punti chiave, una porta inviolata al ritorno di Romagnoli al DC, una vittoria casalinga al ritorno di Romagnoli da capitano, un giallo per Samu Castillejo che lo esclude dalla partita con la Juve e una buona fase di forma per Calhanoglu.

Advertisements