Home Campionati Champions League Il Manchester City ha battuto il Borussia Dortmund per raggiungere le semifinali...

Il Manchester City ha battuto il Borussia Dortmund per raggiungere le semifinali di Champions League.

95
Via beinsports.com
Advertisements

Il Manchester City è arrivato da un gol in meno per battere il Borussia Dortmund 2-1 mercoledì sera e guadagnare il passaggio alle semifinali di Champions League per la prima volta in sei anni sulla scia di una vittoria complessiva per 4-2.

Gli ospiti del Signal Iduna Park, entrati in partita con un vantaggio limitato dopo una vittoria per 2-1 all’Etihad il 6 aprile, sono andati in svantaggio al 15 ‘quando l’adolescente del Dortmund Jude Bellingham ha tirato un bel tiro alle spalle di Ederson per dare alla sua squadra un inizio di piombo.

Advertisements

L’obiettivo è diventato il più giovane marcatore dell’UCL del Bellingham Dortmund all’età di 17 anni e 289 giorni, rompendo il segno precedentemente detenuto dal nazionale americano Christian Pulisic.

Il Man City ha alzato il ritmo nei minuti dopo l’apertura del Dortmund, con Kevin De Bruyne e Riyad Mahrez che si sono avvicinati, ma gli ospiti non sono stati in grado di segnare nel primo tempo e sono entrati nel riposo sotto 1-0.

Advertisements

Un rigore di Emre Can per pallamano all’inizio del secondo tempo – confermato dal VAR – ha permesso al Man City di pareggiare con Mahrez dal dischetto e pareggiare il livello della sua squadra per la partita, ripristinando il vantaggio complessivo nel pareggio sul 3-2.

Il Dortmund aveva bisogno di almeno un gol per pareggiare il pareggio e imporre i tempi supplementari, ma la squadra di Pep Guardiola ha fatto un buon lavoro nel mantenere il possesso e bloccare i padroni di casa nella propria parte nel corso del secondo tempo.

Phil Foden ha poi messo a letto la gara al 75 ‘da un angolo corto, il nazionale inglese si è tagliato sul piede sinistro e ha infranto un tiro inarrestabile alle spalle del portiere del Dortmund Marwin Hitz.

Il risultato pone fine alla serie di vittorie consecutive del Man City che ha lasciato la Champions League ai quarti di finale per tre anni consecutivi e si è aggiudicato un posto in semifinale per la prima volta dal 2015-16.

Il Man City affronterà il Paris Saint-Germain in semifinale dopo che i campioni di Francia hanno eliminato martedì sera al Parc des Princes i vincitori dell’UCL, il Bayern Monaco.

Il risultato vede l’allenatore del City Guardiola raggiungere la sua ottava semifinale di Champions League da allenatore, eguagliando Jose Mourinho, e la sua prima con il club inglese.

Advertisements