Home Campionati La Liga Dembele colpisce in ritardo mentre il Barcellona taglia il vantaggio del La...

Dembele colpisce in ritardo mentre il Barcellona taglia il vantaggio del La Liga dell’Atletico a un punto.

131
Via telegrafi.com
Advertisements

Ousmane Dembele ha segnato in ritardo per consegnare al Barcellona tutti e tre i punti contro il Real Valladolid al Camp Nou lunedì e tagliare il vantaggio della Liga dell’Atletico Madrid a uno.

I padroni di casa hanno faticato a creare molte occasioni nel primo tempo e sono stati negati poco prima dell’intervallo quando il portiere del Valladolid Jordi Masip è caduto e alla sua destra ha deviato un tiro di Pedri ben centrato dal palo.

Advertisements

Lionel Messi ha tirato appena fuori il palo al 70 ‘mentre Valladolid continuava a frustrare il Barcellona con il tempo che stava scadendo per la squadra di Ronald Koeman mentre cercava di raccogliere tre punti cruciali nella corsa al titolo.

Il Barca ha avuto il sopravvento negli ultimi 10 minuti della partita quando Oscar Plano di Valladolid è stato espulso con un rosso dritto a seguito del suo fallo da dietro su Dembele.

Advertisements

Con il tempo che sta per scadere, Dembele si è avventato su una palla vagante sul secondo palo e ha colpito un tiro al volo basso oltre Masip per portare la sua squadra fino a 65 punti in 29 partite, una dietro l’Atleti con nove partite da giocare in stagione.

“Questo dimostra quanto sia difficile questo campionato e che dovremo davvero lottare in ogni partita per vincerlo”, ha detto il difensore del Barca Clement Lenglet.

“Abbiamo affrontato una grande squadra che ha giocato fuori dalla sua pelle, è stata una partita davvero difficile per noi ma una vittoria importante. Questa serie è tutta dovuta al duro lavoro, le cose non andavano bene per noi all’inizio della stagione ma ora lo sono. . ”

Il portiere del Valladolid, Masip, ha detto che la sua squadra ha lasciato il Camp Nou “con un sapore agrodolce”, soddisfatto della prestazione ma dispiaciuto per non aver guadagnato un punto, soprattutto dopo l’espulsione di Plano.

Il Real Madrid, che è al terzo posto nella Liga con 63 punti, ospiterà il Barcellona in un’altra edizione del Clasico il 10 aprile in una partita cruciale per le speranze di titolo di entrambe le squadre.

Advertisements