Home Campionati La Liga Neymar vede il rosso mentre il Lille sale in testa con la...

Neymar vede il rosso mentre il Lille sale in testa con la vittoria sul Paris Saint-Germain.

127
Via psgtalk.com
Advertisements

Sabato il Lille ha scavalcato il Paris Saint-Germain portandosi in vantaggio in Ligue 1 dopo che Jonathan David ha trovato il fondo della rete nella vittoria per 1-0 sui campioni di Francia, con Neymar espulso all’ultimo minuto.

L’attaccante canadese David ha segnato nel primo tempo portando i nordici a 66 punti a sette partite dalla fine, tre davanti al PSG che è stato poco brillante durante la resa dei conti.

Advertisements

Neymar è stato espulso quando ha raccolto un secondo cartellino giallo per aver spinto Tiago Djalo, che ha reagito con uno sfogo sboccato ed è stato anche mostrato un cartellino rosso.

Il Monaco è risalito al terzo posto con 62 punti con un 4-0 contro il promosso Metz.

Advertisements

L’Olympique Lyonnais, quarto con 60 punti, affronterà sabato l’RC Lens al quinto posto.

Il PSG ha vinto sette degli ultimi otto titoli della Ligue 1, arrivando solo secondo dietro il Monaco nel 2017, mentre il Lille sta cercando di rivendicare il primo dal 2011.

Il Lille, che era senza Yusuf Yazici dopo che il centrocampista turco era risultato positivo al COVID-19, si è difeso a fondo ed è stata la squadra più acuta al Parc des Princes a conquistare i meritati tre punti dopo due sconfitte consecutive in partite ufficiali.

Il PSG, che mercoledì si trasferirà in casa del Bayern Monaco per l’andata dei quarti di finale di Champions League, ha perso le ultime tre partite casalinghe in Ligue 1.

Neymar, al suo primo inizio in Ligue 1 in oltre due mesi, ha trovato Kylian Mbappe nella fase iniziale con un passaggio che spaccava la difesa, solo per l’attaccante francese ha visto il suo tiro incrociato basso respinto da Mike Maignan.

Il Lille è andato in vantaggio al 20 ‘quando David ha tirato sotto il tetto della rete su cross di Jonathan Ikone dopo aver controllato la palla con un tocco morbido.

Il PSG ha faticato a creare occasioni nonostante avesse goduto di gran parte del possesso palla e il Lille ha minacciato più volte con contropiedi fulminei.

Neymar ha costretto Maignan a una buona parata con un potente mezzo tiro al volo da appena fuori area all’ora e si è avvicinato di nuovo al 70esimo con un colpo di testa in tuffo che è andato di poco a lato.

Il brasiliano, tuttavia, salterà la prossima partita di campionato del PSG contro il Racing Strasbourg dopo l’espulsione.

In precedenza il Monaco era in una classe a sé stante contro il Metz, con rigori di Cesc Fabregas e Wissam Ben Yedder, che ha segnato una doppietta, e un gol di Kevin Volland, tutti dopo l’intervallo.

Tuttavia, l’allenatore Niko Kovac si è rifiutato di lasciarsi trasportare.

“Ci sono ancora 21 punti in palio e dobbiamo prima assicurarci il quarto posto”, ha detto in conferenza stampa.

“Ma siamo bravi. Abbiamo un buon slancio.”

Advertisements