Home Calciomercato Dalla Spagna: il futuro del regista di 21 anni non è chiaro...

Dalla Spagna: il futuro del regista di 21 anni non è chiaro poiché il Real Madrid ha fissato il prezzo richiesto di 30 milioni di euro.

221
Via sempremilan.com
Advertisements

Dalla Spagna sono emerse altre notizie che suggeriscono che Brahim Diaz potrebbe far parte dei piani del Real Madrid per la prossima stagione e un ritorno al Milan sembra difficile.

Brahim è arrivato con un prestito stagionale senza opzione o obbligo di acquisto e ha già giocato più a Milan in prima squadra di quanto non abbia fatto in ogni singola stagione al Real Madrid o al suo ex club Manchester City.

Advertisements

Secondo Fichajes, però, il suo exploit con i rossoneri potrebbe non bastare per guadagnarsi un posto nella rosa del Real Madrid nella prossima stagione, in quanto dipende principalmente da Zinedine Zidane. I piani per Brahim potrebbero cambiare a seconda che l’allenatore francese mantenga il suo posto o che gli venga affidato un nuovo capo.

Il rapporto cita Diario AS affermando che il Real Madrid ha in programma di riportare indietro il 21enne una volta che questa stagione sarà finita. Il giocatore, intanto, attende con cautela quello che potrebbe accadere nel suo prossimo futuro: “Adesso sono concentrato sul Milan, sono molto contento di giocare lì. Voglio fare del mio meglio con il mio club e con la nazionale ” dice Brahim.

Advertisements

Il dubbio principale che il Real Madrid ha su Brahim Díaz è una vendita a titolo definitivo, ed è per questo che chiederanno 30 milioni di euro, sperando di sfruttare la voglia del Milan di ingaggiarlo definitivamente. Zidane e Florentino, invece, sono consapevoli dell’età del calciatore e del potenziale che ha.

Advertisements