Home Campionati Champions League Il Bayern saluta la Lazio in Champions League per raggiungere i quarti...

Il Bayern saluta la Lazio in Champions League per raggiungere i quarti di finale.

158
Via espn.com
Advertisements

Il Bayern Monaco è passato ai quarti di finale del Champions League per la nona volta nelle ultime 10 stagioni dopo aver battuto la Lazio per 2-1 all’Allianz Arena mercoledì, ottenendo una vittoria complessiva per 6-2.

 

Advertisements

In vantaggio per 4-1 dall’andata a Roma, Robert Lewandowski ha aperto le marcature per il Bayern dal dischetto al 33 ‘, il suo 39esimo gol stagionale in tutte le competizioni, per porre fine virtualmente alle speranze della Lazio.

Il Bayern ha tolto il piede dall’acceleratore prima che il sostituto Eric Maxim Choupo-Moting, dopo aver sostituito Lewandowski, aggiungesse il secondo gol al 73 ‘. Marco Parolo ha diretto un finale di consolazione per la Lazio.

Advertisements

Il Bayern si è unito alla squadra tedesca del Borussia Dortmund negli ottavi di finale e l’uscita della Lazio significa che nessuna squadra italiana gareggerà nei quarti di finale di Champions League, con Juventus e Atalanta che sono uscite anche agli ottavi.

Alexander Nubel ha sostituito Manuel Neuer, che ha saltato la partita per malattia, in porta per il Bayern, ma con l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi che ha lasciato a sorpresa il capocannoniere del club Ciro Immobile, raramente si è riposato.

Sebbene la Lazio stesse affrontando un compito quasi impossibile – nessuna squadra nella storia della Coppa dei Campioni è passata da un pareggio a eliminazione diretta dopo aver perso l’andata per tre o più gol in casa – il Bayern ha nominato una squadra titolare forte.

Una goffa sfida di Vedat Muriqi su Leon Goretzka ha regalato al Bayern il rigore trasformato da Lewandowski, il suo quinto gol stagionale in Champions League, e il resto della partita è stata una passegiata per i leader della Bundesliga.

Lewandowski è andato a pochi centimetri dal suo 40esimo della stagione nella seconda metà prima di essere ritirato e Choupo-Moting ha trovato la rete due minuti dopo l’ingresso, assicurando che il Bayern fosse imbattuto da 19 partite in Champions League.

Parolo ha regalato alla Lazio qualcosa da riportare in Italia all’82 ‘quando è tornato a casa su punizione di Andreas Pereira, ma il Bayern non ha mai rischiato di fare un’uscita a sorpresa.

Advertisements