Home Campionati Champions League Real Madrid 3-1 Atalanta (complessivo 4-1): Karim Benzema segna mentre il Real...

Real Madrid 3-1 Atalanta (complessivo 4-1): Karim Benzema segna mentre il Real Madrid raggiunge i quarti di finale di Champions League.

167
Via skysports.com
Advertisements

Karim Benzema ha segnato nella quinta partita consecutiva quando il Real Madrid si è assicurato il posto ai quarti di finale di Champions League con una vittoria per 3-1 sull’Atalanta (complessivo 4-1).

 

Advertisements

Il gigande del La Liga era in vantaggio di 1-0 dall’andata e, dopo che gli italiani hanno perso un paio di occasioni iniziali, Benzema ha sparato in vantaggio nella notte al 34 ‘.

 

Advertisements

Un rigore del capitano Sergio Ramos all’ora ha quasi concluso il pareggio, con Luis Muriel che ha tagliato una bella punizione per ritirare un gol per l’Atalanta prima che il sostituto Marco Asensio concluda le cose sul tardi.

Con Casemiro squalificato, Luka Modric e Toni Kroos sono tornati nella squadra del Real Madrid, mentre Isco è sceso in panchina.

 

Atalanta ha una grande occasione per pareggiare il pareggio, ma Robin Gosens non riesce ad entrare abbastanza in contatto con il cross di Muriel dalla sinistra e riesce solo a mandare dritto il pallone a Thibaut Courtois.

Il difensore Berat Djimsiti ha sparato da un angolo e gli italiani sono stati costretti a pagare quando il Real Madrid ha iniziato a prendere il controllo.

 

 

Ci è voluto un bel muro da Djimsiti per negare Vinicius Junior dopo un abile scambio con Benzema in area di rigore per impedire il gol di apertura che alla fine è arrivato al 34 ‘.

Il portiere dell’Atalanta Marco Sportiello dopo una gran parata ha sbagliato gravemente il suo tocco sulla palla, che è caduto su Modric e il croato ha inseguito la palla prima di tagliare un passaggio per Benzema che ha sparato agli spagnoli in vantaggio.

 

I Blancos hanno quasi raddoppiato all’inizio del secondo tempo su una bella corsa di Vinicius ma, dopo essere entrato in area di rigore, il brasiliano ha pugnalato a lato da 6m.

Con l’avvicinarsi dell’ora, al Real Madrid è stato assegnato un rigore. Ancora una volta, Vinicius è stato l’istigatore dopo aver preso possesso del centrocampista dell’Atalanta Ruslan Malinovskyi e caricato in avanti prima di essere inciampato da Rafael Toloi.

 

Anche se il contatto sembrava essere stato appena fuori dall’area, l’arbitro olandese Danny Makkelie ha indicato il dischetto e il capitano Sergio Ramos ha alimentato un rigore oltre il tuffo Sportiello.

 

L’attaccante dell’Atalanta Duvan Zapata ha finalmente chiamato Courtois al 67 ‘, prima dall’altra parte il colpo di testa di Benzema è stato parato e poi il francese ha annuito il rimpallo contro il palo.

Advertisements